Irrigatore a tre vie - Arduino UNO
Di Piton (del 30/07/2021 @ 14:55:06, in Arti e Mestieri,  253 lettori)
Usa un orologio con alimentazione e funzionamento indipendente da Arduino, regolabile da pulsanti.

Si può settare l'ora in cui iniziare l'irrigazione che può usare tre elettrovalvole su tre circuiti idrici indipendenti per un tempo totale minimo di un minuto e massimo di cinquantotto minuti.

Il settaggio viene registrato in EEPROM, in modo che, anche in caso di mancanza di alimentazione, i dati non vengano persi.

Il circuito è stato pensato per l'utilizzo in campagna, quindi se deve irrigare per prima cosa accende una pompa che spinga l'acqua verso le elettrovalvole. La pompa si spegnerà quando il tempo totale di irrigazione è stato superato.

Segnalo che tutte le elettrovalvole a 12V da me provate non funzionano con acqua a bassa pressione, come quella che può dare una pompetta da acquario a 12V.

Se non avete una pompa che spinga acqua a pressione potete sostituire le elettrovalvole con altrettante pompette a 12V che spingano ognuna l'acqua nel proprio circuito non usando il relais che nel progetto comanda la pompa principale.

Se avete un minimo di capacità di programmazione e avete capito la logica del programma potrete facilmente adattarlo alle vostre esigenze.

Tutte le istruzioni sono espresse in forma esplosa per facilitare la comprensibilità, i punti cruciali sono commentati.

Per la realizzazione servono:
Un Arduino UNO;
Un display DFRobots;
Un modulo orologio DS3231;
Una scheda con 4 relais;
Un alimentatore;
Cavi, cavetti e scatola.




Collegati come nella foto sotto.



L'inscatolamento è sempre il punto dolente di tutte le realizzazioni.
Ho inserito il tutto in una scatola di plastica per impianti elettrici aggiungendo un alimentatore 12V 5A con il quale alimento la pompa e le valvole come mostrato nella foto sotto.



Quando acceso il display mostra le indicazioni fornite.



Prima della compilazione è necessario installare le librerie:
LiquidCrystal.h
Wire.h
DS3231.h
EEPROM.h

Il Listato del programma lo trovate a questo link.