Dedicato ai nauseati di destra e di sinistra.
Di Piton (del 11/11/2007 @ 18:32:12, in Societa',  2229 lettori)
Probabilmente si andrà al referendum sui metodi della democrazia
perchè dubito molto che in parlamento riusciranno mai a mettersi d'accordo tra loro, pesci piccoli e pesci grossi, sul chi deve sopravvivere e chi morire.

Se non ho capito male, con la vittoria del referendum, avremmo di nuovo la possibilità di esprimere preferenze.
Ecco, allora cominciate a segnarvi questi nomi che indossano diverse etichette, da AN e FI a... Turigliatto.

La caratteristica che li contraddistingue è che hanno il fegato e l'indipendenza comportamentale di chi segue cio' che sente giusto, indipendentemente dagli ordini ricevuti dallo schieramento politico di appartenenza e/o dal Vaticano.

C'è stata una votazione al senato sulla proposta di eliminare le esenzioni ICI alla chiesa cattolica per i suoi immobili ad uso commerciale, il resoconto della seduta è pubblico e si può leggere cliccando sul link scritto di seguito:

resoconto stenografico della seduta


Hanno votato TUTTI contro, da AN e FI a... Rifondazione Comunista.
Con tanti saluti alla Laicità dello Stato con cui si riempono la bocca.

288 contrari e 12 favorevoli, questi qua:

Barbieri Roberto
(Misto-Costituente Socialista)

Buccico Emilio Nicola (An)

Bulgarelli Mauro (Iv-Verdi-Com.)

Colombo Furio (Ulivo)

Del Pennino Antonio
(D.C. per le Autonomie-Partito Repubblicano Italiano-Movimento per l'Autonomia)

Malan Lucio (Forza Italia)

Montalbano Accursio
(Misto-Costituente Socialista)

Negri Magda (Gruppo per le Autonomie)

Paravia Antonio (An)

Rossi Fernando (Misto-Mpc)

Saro Giuseppe
(D.C. per le Autonomie-Partito Repubblicano Italiano-Movimento per l'Autonomia)

Turigliatto Franco (Misto-Sc)


Io dico di segnarseli bene in mente e ricordarsi di loro alle prossime elezioni
Se non volete segnarveli fa lo stesso, tanto questi nomi li potrete ritrovare qua. Non li cancello di certo.