Testamento biologico, il PD sostituisce Marino con una teodem
Di Piton (del 12/02/2009 @ 11:56:04, in Commenti,  1438 lettori)
Il senatore Ignazio Marino, eletto qualche mese fa alla presidenza della commissione d’inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale, aveva presentato le dimissioni dall’incarico di capogruppo PD in commissione Sanità.

Marino si è molto speso negli ultimi anni per l’approvazione di una legge laica sul testamento biologico, basata sull’autodeterminazione dell’individuo e sulla possibilità di rifiutare alimentazione e idratazione forzate.

Al posto di Marino il PD ha eletto ieri Dorina Bianchi, ex UDC, già teodem, ora vicina agli ex-popolari di Fioroni.

Nei giorni scorsi Bianchi si è dichiarata favorevole al disegno di legge Berlusconi sul testamento biologico.

La scelta di Bianchi è stata giustificata dalla dirigenza del PD con esigenze di “equilibrio interno”.

Notizia originale:

http://www.uaar.it/news/2009/02/12/commissione-sanita-sostituisce-marino-con-bianchi/

Gente di sinistra, se alle prossime elezioni avete intenzione di votare PD, siete davvero  "chretièn".