Questa ricetta un classico in Toscana dove si usano
soprattutto i fagioli cannellini.

Lascia a bagno i fagioli la sera prima, poi lessali in
abbondante acqua NON salata.

Fai rosolare in un tegame il battuto di pancetta con olio, aglio
e salvia per alcuni minuti.

Aggiungi i fagioli borlotti ben scolati e lasciali inpregnare dell'olio odoroso.

Elimina l'aglio ed i rametti di salvia, unisci la passata di pomodoro,
spolvera di pepe nero appena macinato.

Lascia insaporire a calore moderato per una decina di minuti
mescolando delicatamente ad evitare che si attacchino senza spappolarli.

Se la salsa troppo densa, aggiungi un po' di acqua
di cottura dei fagioli, aggiusta di sale e servi ben caldi.

Ingredienti: x 4

200 gr. di fagioli borlotti
50 gr. di rigatino (pancetta)
aglio - olio di oliva
sale e pepe - salvia
100 gr.di passata di pomodoro
(a piacere fresco)