In una grossa ciotola o nell'impastatrice, lavora
tutti gli ingredienti dell'impasto.
Il composto sarÓ molto morbido, una sorta di
pastella densa.
Lascia lievitare in luogo tiepido fino al raddoppio
(circa 4 ore).
Trascorso questo tempo, lavora di nuovo l'impasto e
rimettilo a lievitare.

Continua ad reimpastare una volta ogni quattro ore
per almeno 24 ore, meglio se 36.

Alla fine del periodo incorpora all'impasto il
formaggio grattugiato, i salumi e i formaggi a
dadini.

Versa il composto in uno stampo alto che avrai
foderato diligentemente con carta forno sia sui lati
lati che sul fondo.
Per fissare la carta forno al contenitore ed a se
stessa fai una colla composta da farina ed acqua.
Fai lievitare nuovamente il tutto per altre 4 ore.

Cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per 45-75
minuti.
A metÓ cottura spennella la superfice con un uovo
sbattuto a cui avrai aggiunto un cucchiaio di
latte ed un pizzico di sale (ne serve pochissimo)
con il resto ci puoi fare una "crepe".

Verifica la cottura con uno stecchino.
Lascia raffreddare, poi sforma.

Ingredienti
Impasto:
250g farina 00 + 250g farina manitoba
3 uova - 100 g burro morbido
250 g latte - 13 g lievito di birra
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di sale

Farcitura:
100 g di parmigiano e pecorino grattugiati
150 g di formaggio emmenthal a dadini
150 g di salame a dadini
olive dolci snocciolate, se ti ci piacciono.