Taglia i peperoni a dadini, la cipolla o il porro a pezzettini.
In una larga padella rosola le due verdure con olio extravergine,
aggiungi il riso e il prezzemolo e fai insaporire bene, aggiungi
l'acqua a filo e il dado.

A cottura lascia raffreddare il composto in un grande piatto
piano, mescolaci un albume di uovo e stendilo con uno
spessore di 2 o 3 cm. poi incidilo con un bicchiere, solleva i
dischi ottenuti con una paletta in modo che non si rompano.

Friggi pochi alla volta i dischi di riso, insaporiscili con
il prezzemolo, sale e pepe; girali solo quando, sotto, si
sarÓ formata una crosticina dorata.

Friggi delle striscioline lunghe e sottili di porro, sgocciolale
su carta assorbente.

Suddividi i dischetti nei piatti sovrapponendoli a due-tre per
volta, guarniscili con i porri fritti. Servi subito ben caldi.

Ingredienti: x 4

250 gr.di riso
2 peperoni (uno rosso
e uno giallo)
1 porro o una cipolla
1 uovo -prezzemolo -
1 dado - olio extra vergine