L'impasto del pane Challah descritto QUI si č dimostrato
anche un ottimo impasto per pizza insieme morbido e croccante.

Metti nell’impastatrice le due farine, sciogli il lievito
in un bicchiere di acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero,
mescola ed aggiungilo nella ciotola.

Inizia a far impastare a bassa velocitā poi aggiungi l'olio
e dopo un po' le uova con il sale.

Dopo 15 minuti l'impasto risulterā molto morbido, spegni
l'impastatrice, e lascia all'interno della sua tazza l'impasto
e lascialo lievitare fino al raddoppio del suo volume
(circa un'ora a 30°C).

A lievitazione avvenuta prendi l'impasto che sarā morbido e
appiccicoso e rendilo lavorabile spruzzandoci sopra un poco di
farina.

Infarina il piano di lavoro e dividi la pasta in due cercando
di ottenere con le mani due forme sferiche.

Schiaccia con il palmo della mano le due sfere e poi stendile
con il mattarello fino ad ottenere la classica forma circolare
della pizza. Mettile nella teglia foderata con carta forno.

Apri il forno e fallo riscaldare alla massima temperatura
raggiungibile.

Infornale e lasciale cuocere fino a quando
cominciano a fare le bolle, quindi sfornale e guarniscile con
il pomodoro condito ed amalgamato con olio evo e sale,
la mozzarella finemente tritata, le alici e poco origano.

Fai cuocere una decina di minuti poi controlla la cottura.

Se sotto sono marroncine sfornale.

Mettici un giro di olio, l'origano fresco e servile.

Ingredienti: x 2 pizze da 30 cm.

125 gr. di farina 00
125 gr. manitoba
mezzo cubetto di lievito + 1 cucchiaino di zucchero
un cucchiaino di sale
100 gr. d'acqua
1 uovo
35 gr. di olio di oliva

x il condimento:
pomodoro pelato condito
1 mozzarella
6 alici salate
origano