Questo Ŕ un piatto tipico toscano usato nel periodo
della raccolta e molatura delle olive.

Metti in ammollo i fagioli per una notte poi
bollili insieme ad una carota, sedano e cipolla.

Quando sono cotti prepara un tritato di sedano, carota,
e cipolla che rosolerai nell'olio posto in una
pentola alta.
Aggiungi metÓ dei fagioli schiacciati o passati al setaccio
e gli altri con la loro acqua quindi taglia a tocchetti
piccoli le patate, la zucchina il radicchio di campo,
il cavolo nero e insaporisci con sale, pepe e semi di
finocchio pestati.

Porta a bollore e fai cuocere lentamente.

A cottura disponi sul fondo del piatto una fetta di pane
integrale strofinato con aglio, sopra la zuppa e un
abbondante giro d'olio di frantoio appena molito e,
per chi gradisce, una macinatina fresca di pepe nero.

Ingredienti: x 4

200 gr. fagioli secchi
due coste di sedano, due cipolline
due carote - 2 patate medie
una zucchina - 300 gr. cavolo nero
300 gr. radicchio o crespino di campo
olio - sale - pepe nero
1 spicchio d'aglio
2 cucchiaini di semi di finocchio pestati