Prepara la sfoglia come descritto per le fettuccine fatte
in casa (v. ricetta)
usando solo farina doppio zero.

Stendi la sfoglia fine, rendila rettangolare e taglia dei
rettangoli da 10 x 8 cm., che bollirai in abbondante
acqua salata. Tirali fuori abbastanza al dente e lasciali
sgocciolare e raffreddare su un canovaccio.

Prepara un sughetto semplice:
Soffriggi nell'olio la cipolla, il sedano e la carota tritati ed
unisci la passata e il basilico, aggiusta di sale e cuoci a fuoco
basso per un'oretta.

Rosola per una decina di minuti la carne del ripieno aggiungendo
sale e pepe. Lascia raffreddare, poi metti la mortadella, la noce
moscata, la ricotta, il parmigiano e l'uovo, frulla tutto e metti
in frigo.

Farcisci con il ripieno i cannelloni precedentemente sbollentati.
Il ripieno va steso su tutta la superficie del rettangolo prima
di arrotolarlo.
Depositali in una teglia precedentemente imburrata e cosparsa con
un mestolo di sugo, coprirli con altro sugo, aggiungi la
besciamella e spolvera abbondantemente con parmigiano grattugiato.

Inforna a 180 per 20/25 minuti e servi.


Ingredienti: x 5 - 15 cannelloni (3 a persona)

Per la pasta:
200 gr. Farina
2 uova - sale

Per il ripieno:
100 gr. Mortadella
150 gr. carne di vitello
150 gr. carne di maiale
100 gr. salsiccia
100 gr. ricotta di pecora
100 gr. Parmigiano - sale
noce moscata - 1 uovo

x il Sugo:
700 gr. di passata di pomodoro
cipolla - sedano - carota
basilico - olio - sale

besciamella