Impasta gli ingredienti come un normale dolce.
Lavora la pasta ottenuta a lungo, al tatto sarÓ appiccicosa,
infarinala il minimo indispensabile perchŔ tu possa maneggiarla.

Fanne una palla, infarina la superfice e lasciala riposare almeno
per 6 ore in un contenitore chiuso ad evitare che si secchi.

Forma tanti cilindretti che taglierai a pezzetti di 2 cm.
Ruotali tra le palme delle mani fino ad ottenere delle palline
che friggerai nello strutto a 170 ░.

Scolale su carta assorbente e spolvera di zucchero a velo mentre
sono ancora calde.

Ingredienti: x circa 50 castagnole

250 gr. farina
2 uova
30 gr. di burro fuso
(a bagnomaria)
20 gr. di zucchero
un pizzico di sale
1 cucchiaio di liquore
a piacere
1/2 bustina lievito bertolini
1 buccia di arancio grattata

strutto per friggere a 170░ C
zucchero a velo q.b.