Il Makisushi giapponese Ŕ riso e pesce crudo
arrotolato in un alga essiccata chiamata Nori,
infatti "makisushi" vuol dire letteralmente sushi arrotolato.

Dopo aver preparato il riso vedi ricetta

Stendi sul tappetino di bamboo l'alga Nori e su di essa
spalma un sottile strato di riso aiutandoti con le mani bagnate
e curando di lasciare libero dal riso il bordo anteriore
dell'alga per almeno un centimetro.

Taglia il pesce in filetti di un centimetro di spessore,
lunghi quanto l'alga e ponine uno al centro dello strato di riso.

Bagna il lembo lasciato libero con dell'acqua in modo
da far appiccicare i lembi tra loro nella fase di arrotolamento
ed arrotola il tutto.

Il risultato finale dovrÓ essere un cilindro ed i lembi dell'alga
dovranno sovrapporsi uno sopra l'altro.

Con un coltello affilato taglia il rotolo in piccoli cilindri
da 2 o 3 centimetri e servi con salsa wasabi o salsa di soia.

Ingredienti: x 20 rotolini

100 gr. di riso gohan
riso da sushi a chicchi piccoli
e tondi, in alternativa puoi
usare il riso arborio
alghe Nori

x l'emulsione:
2 cucchiai di aceto di riso
o di aceto di vino bianco
un cucchiaino di zucchero
un cucchiaino di sale

x il ripieno:
filetti di salmone o
pesce spada o tonno crudi
oppure affumicati

x le salse:
salsa di soia
wasabi