Matambre letteralmente "ammazzafame".

Il piatto argentino. Di grande effetto, un mosaico colorato di verdure e carni.

E'una bistecca di pancia tagliata, farcita e arrotolata.

Ungi la fetta di carne con un po' d'olio e cospargila di sale, pepe, origano.

Sbollenta per 5 minuti le carote, il sedano ed il peperone.

Taglia le carote in senso verticale, ricavandone dei bastoncini.

Taglia anche il sedano a bastoncini, il pecorino, il prosciutto cotto e il peperone rosso.

Partendo dal lato della carne vicino a te, alterna sedano, carota, pecorino, prosciutto
cotto e peperone rosso e ricomincia.
Ripeti questa sequenza fino ad arrivare ai 5 ultimi centimetri che rimarranno scoperti.

Copri il tutto con le fette di pancetta.

Partendo da bordo vicino a te arrotola la carne e legala, oppure mettila nella rete per arrosti.

Appendila al camino e fai cuocere 1 ora per parte, poi verifica la temperatura interna che
deve essere di 70c, per una carne cotta il "giusto" e 80 C ben cotta.

Puoi anche cuocere in forno per 50 minuti a 180C.

Servi come insaccato, tagliato in rondelle sottili, accompagnato dalla salsa chimichurri
v. ricetta.

Si pu preparare il matambre anche con il maiale ed il vitello, usando del lombo tagliato
per arrosti.

Ingredienti: x 4 persone

gr. 800 di bistecca di pancia di manzo
6 fette di pancetta
2 coste di sedano
2 carote
100 gr. prosciutto cotto
100 gr. pecorino
1 peperone rosso
olio - pepe - sale - origano