Prepara la pasta all'uovo. Metti nell'impastatrice
la farina e le due uova, fai girare una decina di minuti
finchŔ non si amalgama poi lasciala riposare una decina
di minuti.

Lessa gli spinaci (senza acqua) e dopo averli scolati
ripassali in padella con il burro fino a sfumare l'acqua in eccesso.

Una volta freddi metti in una terrina gli spinaci e la mortadella
tritati finemente, il parmigiano e le uova sbattute, sale, pepe,
la ricotta, una grattata di noce moscata e amalgama bene il composto.

Riprendi la pasta e con il mattarello tira una sfoglia
pseudo-rettangolare (35x25cm) piuttosto sottile, distribuiscici
sopra l'impasto di spinaci che livellerai con l'aiuto
di un cucchiaio e arrotola la sfoglia su se stessa.

Avvolgi il rotolo ottenuto in un canavaccio da cucina ben pulito
e legalo alle due estremitÓ.

Fallo cuocere per circa mezzora in abbondante acqua salata poi
scolalo e fallo raffreddare per alcuni minuti.

Servilo tagliato a fettine condendolo con il burro fuso, aromatizzato
con salvia e pepe, spolverizza con abbondante parmigiano grattugiato.

Ingredienti: x 4

x la pasta
200 gr. farina semola rimacinata
2 uova

x il ripieno
300 gr. spinaci - 2 uova
200 gr. ricotta - 80 gr. burro
salvia - sale - pepe
100 gr. parmigiano
100 gr. di mortadella
noce moscata