Mescola lo zucchero e il sale in un piatto.

Metti metÓ della miscela in una pirofila di vetro.

Adagiaci sopra il filettone e ricoprilo con il restante sale/zucchero
assieme al pepe ed i semi di finocchio.

Affetta il finocchio sottile e lo metti sopra a tutto.

Copri con una pellicola domopak in plastica, poni sopra
un bel peso e lascia in frigo per 48 ore.

Nei due giorni trascorsi il sale avrÓ estratto molta acqua dal pesce
e si sarÓ sciolto in essa formando una densa salamoia.
Butta via la salamoia, sciacqua il filetto ed asciugalo.

Avvolgi il salmone in carta forno e mettilo nella parte
pi¨ alta del frigo dove pu˛ durare anche 3 settimane.

Affettalo sottile e mangialo come pi¨ ti aggrada.

Ad esempio con burro e limone, olio e limone oppure
con yogurt greco su fette croccanti di pane siciliano al sesamo.

Ingredienti:

1,5kg circa di filetto di salmone spinato
alto max 3,5 cm

182 gr di zucchero di canna
180 gr di sale fino
60 gr di semi di finocchio
20 gr di pepe bianco
1 finocchio fresco di medie dimensioni
carta forno quanto basta