Uova ripiene con fonduta al gorgonzola - Alta cucina




Altra leccornia dello Chef Bruno Barbieri, una ricetta veloce e coreografica.

Prendete delle uova e svuotatele tenendone intatti i gusci per usarli
poi come contenitore.

A parte strapazzatele in padella con la panna a fuoco bassissimo
in modo da ricavarne una cremina, salare e pepare aggiungendo anche
le nocciole tostate.

In una padella fondere il burro, aggiungere la farina poi il latte,
condire con la noce moscata, continuare la cottura per 3 o 4
minuti, poi aggiungere il gorgonzola, rimestare il tutto fino ad
ottenere una fonduta densa.

Riempite i gusci, che avrete fatto bollire in acqua e sale per
sterilizzarli, con strati alternati di uova strapazzate e fonduta di
gorgonzola.

Cuocere in forno a 200C per un paio di minuti e servirle ben
calde con un filo di olio e pepe macinato al momento,
il tutto su un letto di sale grosso o su della paglia, in modo da
richiamare l'idea del nido.

Di nostro abbiamo aggiunto dei pezzettini di speck fritti in padella.



Ingredienti: x 4

8 uova
50 gr. panna
1 cucchiaio di nocciole tostate e tritate
sale e pepe

Per la fonduta:
100 gr. di gorgonzola dolce
50 gr. burro - 30 gr. farina
1 bicchiere di latte - noce moscata