Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Di Piton (del 30/07/2021 @ 14:55:06, in Arti e Mestieri,  364 lettori)
Usa un orologio con alimentazione e funzionamento indipendente da Arduino, regolabile da pulsanti.

Si può settare l'ora in cui iniziare l'irrigazione che può usare tre elettrovalvole su tre circuiti idrici indipendenti per un tempo totale minimo di un minuto e massimo di cinquantotto minuti.

Il settaggio viene registrato in EEPROM, in modo che, anche in caso di mancanza di alimentazione, i dati non vengano persi.

Il circuito è stato pensato per l'utilizzo in campagna, quindi se deve irrigare per prima cosa accende una pompa che spinga l'acqua verso le elettrovalvole. La pompa si spegnerà quando il tempo totale di irrigazione è stato superato.

Segnalo che tutte le elettrovalvole a 12V da me provate non funzionano con acqua a bassa pressione, come quella che può dare una pompetta da acquario a 12V.

Se non avete una pompa che spinga acqua a pressione potete sostituire le elettrovalvole con altrettante pompette a 12V che spingano ognuna l'acqua nel proprio circuito non usando il relais che nel progetto comanda la pompa principale.

Se avete un minimo di capacità di programmazione e avete capito la logica del programma potrete facilmente adattarlo alle vostre esigenze.

Tutte le istruzioni sono espresse in forma esplosa per facilitare la comprensibilità, i punti cruciali sono commentati.

Per la realizzazione servono: ...

Continua...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 24/02/2021 @ 11:43:10, in Societa',  358 lettori)

La secolarizzazione in Europa sembra non conoscere soste.
Nei Paesi del Nord la pratica religiosa è da tempo su livelli bassi (Scandinavia, Regno Unito, Olanda:
minore del 10 per cento), e ciononostante continua lentamente a calare (Germania, Francia);
non resiste neppure la tradizionale tendenza femminile alla religiosità.

...
La novità è che ora crolla anche il numero di coloro (non praticanti) che si definiscono “cristiani”.

Nasce dunque spontanea la domanda: l’uomo moderno ha ancora bisogno di Dio e della religione?
Dai dati riportati sembrerebbe di no.
...

Perché allora la religiosità organizzata intorno alla funzione domenicale è stata vitale fino a 50 anni fa?
Forse, il mondo era fatto di tanti “piccoli villaggi”,
nei quali le comunità locali già erano costituite prima di entrare in chiesa,
dove “si sapeva tutto di tutti”.

Nella sua analisi, l'osservatore romano trascura un dato fondamentale.

La rete.

Prima della rete ogni comunità guardava solo a quanto succedeva all'interno del suo recinto culturale,
le informazioni e la "verità" venivano dai soliti noti e non c'erano i mezzi culturali per metterla in dubbio.

Oggi i giovani guardano costantemente "oltre il recinto" e il solo fatto di sapere che nel mondo ci sono 2800 divinità e decine di migliaia di religioni, tutte vere, a chi ha un briciolo di spirito critico, appare subito evidente che, quanto raccontato come unico vero cinquanta anni fa, non può essere tale.

La chiamano secolarizzazione ma, è solo informazione diffusa e non ci sono cure per fermarla e tornare ai bei tempi andati.

Dovranno rassegnarsi.
Con la nascita della rete, niente sarà più come prima.

Leggi l'articolo dell'osservatore romano
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 18/09/2019 @ 16:39:35, in Arti e Mestieri,  1289 lettori)
E’ uno strumento per misurare la velocità dei proiettili, un progetto del 2017 che in questi anni ha funzionato benissimo.

Praticamente ci sono due sensori messi a una distanza precisa tra loro.
Il primo appena sente il proiettile fa partire il tempo.
Il secondo appena sente il proiettile ferma il tempo.
Se la distanza tra i due era ad esempio un metro ed il tempo indicato era un secondo il proiettile viaggiava a un metro al secondo.
Se il tempo era un decimo di secondo, il proiettile viaggiava a 10 metri al secondo e via così.
Oggi come sensori si usano dei fotodiodi o dei fototransistors, nei cassetti avevo fotodiodi e quindi ho usato ...

Continua...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 23/05/2019 @ 15:04:57, in Arti e Mestieri,  757 lettori)

La musica è fatta di suoni ordinati, nell’ordine che riteniamo piacevole.

Di quei suoni ne abbiamo scelto dodici, che chiamiamo scala e che hanno tra loro determinate distanze in frequenza, dette intervalli.
Dei dodici suoni solo a sette di essi abbiamo dato un nome, per motivi che vengono da lontano nel tempo e le abbiamo chiamate note.
Do Re Mi Fa Sol La Si
Gli altri suoni li identifichiamo come “quello dopo la tal nota o quello prima della tal nota”.
Per indicare quel suono come quello dopo la nota Do aggiungiamo il segno cancelletto al nome della nota Do# (Do diesis) oppure se lo indichiamo come quel suono prima della nota Re aggiungiamo una piccola B al nome della nota, Reb(Re bemolle).
...

Continua...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 21/08/2018 @ 14:45:51, in Societa',  626 lettori)
Per il vescovo Norberto Rivera la bibbia non vieta di stuprare bambini.
Un altro prelato, per rincarare la dose ha detto:
”Le vittime di pedofilia che accusano gli uomini di Chiesa dovrebbero avere un po’ di pietà perché hanno una coda molto lunga e dunque facile da pestare”.
Sergio Obeso Rivera, nominato lo scorso giugno da Bergoglio cardinale presbitero di San Leone I.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 04/06/2017 @ 11:15:17, in Ulivi olive ed olio,  2435 lettori)
Nella foto sotto un ulivo della varietà carboncella in mignolatura il 4 giugno in Sabina.

Carboncella in mignolatura
Cliccando sulla foto si ingrandisce
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 20/11/2016 @ 20:42:27, in Arti e Mestieri,  4279 lettori)



Galla dentro uovo 450


Tutte le prime domeniche del mese c'è un grande mercato a Osteria Nuova dove si trova tutto quello che di solito si trova nei mercati e in più si trovano anche gli animali grandi come buoi, cavalli, mucche, maiali ed anche conigli, oche, anatre, galline e uova fecondate. Un venditore ci ha chiesto tre euro per un uovo fecondato quando le galline già grandi ne costavano cinque ma, erano uova speciali di galline speciali.
Ah, ecco! : - )
E allora, spinti dalla curiosità di mia figlia e contrattando, ne abbiamo comprati quattro a 10 euro in tutto.
C'erano delle scritte a matita sulle uova, M, D e P.
M non ricordiamo per cosa stesse, D stava per Delaware e P per Padovana.

Ci serve un'incubatrice, la cerchiamo nel mercato o ce la costruiamo?
Ovviamente ce la costruiamo, altrimenti che divertimento c'è?
In cantina c'era una vecchia ...

Continua...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 16/12/2015 @ 11:16:02, in Arti e Mestieri,  3896 lettori)

Pelle di un capriolo conciata all'allume di rocca lato pelo.
Cliccando sulle foto si ingrandiscono


Pelle di un capriolo conciata all'allume di rocca lato cuoio.

Notare il coltello per la scarnitura autocostruito.

...

Continua...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (33)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 23/11/2015 @ 13:33:01, in Bugie,  2582 lettori)
Apertura mar Rosso
Quella dell'Esodo è una storia completamente inventata, non ci sono tracce di Ebrei in Egitto e nemmeno del loro girovagare nel deserto del Sinai per 40 anni.



Per fissare le idee ...

Continua...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Piton (del 10/05/2015 @ 11:59:41, in Ulivi olive ed olio,  2374 lettori)
Caro Pino, Ecco il testo delle email in ordine (come le foto).

Ho rifatto diverse piante ma dopo tuoi commenti ho ridotto drasticamente (forse troppo) lo sfrascamento.

( I commenti a cui si riferisce riguardavano l'eccessivo taglio della parte fogliare e dei rami bassi con l'albero che alla fine risulta troppo nudo e sbilanciato verso l'alto) (N.d.R)

Appena trovo il tempo cerco di fare (e mandarti) qualche foto del passaggio successivo al dare la forma, e cioè scegliere quanti e quali rami verdi eliminare, e capire a che altezza potare le branchette esauste.

Ci sono situazioni che mi si presentano come veri e propri dilemmi, tipo scegliere quale ramo eliminare tra due che si accavallano, o se tagliare o tenere i rami bassi un po' seccagnoli (perchè rimasti in ombra per anni) che però sono nel posto giusto con la direzione giusta…


 1. Questo è l'ulivo che ho scelto. Per dare un po' di orientamento: il terreno è a piane, l'ulivo è sul bordo, la foto guarda a ovest (nord a destra) e alle spalle (nord-est) c'è un quercione grosso che fa ombra (ma non si tocca, è il motivo per cui abbiamo fatto la casa li). Tutti gli ulivi quindi ...

Continua...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
Ci sono 546 persone collegate al sito

< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Altre culture (4)
Amaro in bocca (12)
Arti e Mestieri (14)
Bugie (2)
Classici imperdibili (1)
Commenti (5)
Emozioni (16)
Il mio racconto del mondo (5)
Iniziale (1)
Luoghi (1)
Masturbazioni Mentali (9)
Nostalgie (4)
Societa' (56)
Tiro al volo (1)
Ulivi olive ed olio (10)
Una pianta alla volta (4)


Gli articoli più letti

Ultimi commenti:
Hello, Greetings from Ranker SEO.Are you looking for a genuine SEO service to rank your website top on Google? Are you cheated by fake SEO companies? You have found an af...
28/11/2021 @ 18:41:35
Di Ranker
@Flavio - Leggi l'articolo che ti linko sotto.http://www.lacucinaditonia.com/i_nostri_oli.html
09/11/2021 @ 13:40:42
Di Piton
Quindi alla fine quale era l'olio più buono?, e quali differenze avete notato? Grazie
08/11/2021 @ 22:27:10
Di Flavio
@Pasquale Pelella - Non ho disegnato le connessioni tra i componenti usati e Arduino perché pensavo fossero banali.Nella versione più complicata, quella che usa anche il ...
10/06/2021 @ 10:03:44
Di Piton
potresti inviarmi lo schema e il file del programma per arduino
09/06/2021 @ 12:43:45
Di Pasquale Pelella
@Giovanbattista - Intanto, complimenti!Devi vivere in un posto particolarmente gradito ai fichi d'india.E' molto rara una risposta così veloce.Io mi godrei lo spettacolo ...
06/06/2021 @ 10:06:43
Di Piton
Salve a tutti, verso marzo/aprile di quest’anno ho piantato diverse pale di fico d’india, alcune singole di un’anno presumo altre doppie. Attualmente sia sulle sulle sing...
05/06/2021 @ 16:31:36
Di Giovanbattista



Titolo

Un'immagine alla volta
Click sopra per ingrandirla


Sputi di Coyote

Le immagini precedenti sono QUI

Fase di luna

moon phase info


Notizie

inTOPIC.it


Il tempo a



Libri aperti in giro
per casa

Il mio nome è Nessuno

(Valerio Massimo Manfredi)

La danza dei fotoni
(Anton Zeilinger)

Il cattolicesimo reale
(Walter Peruzzi)





Titolo


01/12/2021 @ 20:23:46
script eseguito in 158 ms