Fai tritare insieme dal tuo macellaio tutte le carni del
ripieno, rosolale nel burro con sale e pepe e aggiungi per ultimo
la mortadella.

Fai raffreddare poi versa il tutto nel frullatore aggiungendo la ricotta,
l'uovo, la noce moscata e la buccia di limone grattugiata.

Frulla tutto aumentando lentamente la velocitÓ delle lame
fino ad ottenere una pasta uniforme che metterai a riposare
in frigo.

Prepara la sfoglia come descritto per le fettuccine fatte
in casa (v. ricetta) usando solo farina doppio zero e tirando
la sfoglia pi¨ sottile possibile.

Nel caso disponessi di una macchinetta tirasfoglia tipo "Imperia",
assottiglia la sfoglia fino alla distanza minima fra i rulli (ultima tacca).

Ora Ŕ necessario ottenere dei quadratini di sfoglia di circa 4 x 4 cm di lato
che, nel caso si usi la macchina possono essere facilmente ottenuti
tagliando prima longitudinalmente e poi trasversalmente la sfoglia.

Nel caso della sfoglia fatta a mano, dovrai ottenere i soliti quadrati
ritagliandoli da essa con un coltello affilato o con lo specifico strumento a dischi.

Su ogni quadretto metti una piccola pallina di ripieno poi piega
il quadrato di sfoglia su se stesso ad ottenere un triangolo,
schiacciane i bordi per "incollarli" tra loro e poi fai girare
intorno all'indice la base del triangolo panciuto fino a sovrapporre
le due punte che schiaccerai di nuovo tra loro per "incollarle".

Grazie a questo movimento il vertice rimasto andrÓ a formare
una piega che servirÓ a trattenere il ripieno.
Se la piega non venisse molto bene, aiutala a formarsi con le mani.

Una volta pronti i cappelletti devono riposare in vassoi di legno
o di cartone a temperatura ambiente per alcune ore coperti da un telo.
Questo per dar tempo alla pasta di rassodarsi e al ripieno di asciugarsi
altrimenti si rischierebbe di rompere tutti i cappelletti durante la fase
di cottura.

Cuocili nel brodo di Natale che avrai preparato ( v. ricetta).
e servili nel loro brodo di cottura con parmigiano grattugiato.


Ingredienti: x 8
(24 cappelletti a persona)

Per la pasta:
400 gr. Farina
4 uova + 1/2 uovo di acqua
sale

Per il ripieno:
70 gr. Mortadella
50 gr. carne di vitello
50 gr. carne di maiale
50 gr. salsiccia
100 gr. ricotta di pecora
100 gr. Parmigiano - pepe
sale - noce moscata - 1 uovo
buccia grattugiata di mezzo limone