Metti l'olio in una pentola e rosolaci uno spicchio di aglio,
togli l'aglio, sfuma con mezzo bicchiere di vino bianco poi
aggiungi un litro e mezzo di acqua, il sale e un bel ciuffo di
prezzemolo. Porta a bollore.

Ora aggiungi lo scorfano, la coda di rospo e fai cuocere
finchŔ il pesce non si spappola.
Chiudi il fuoco e filtra il brodo di pesce.

Metti in padella uno spicchio d'aglio schiacciato, le cozze e
mezzo bicchiere di vino bianco. Copri le cozze e aspetta che si
aprino quindi toglile dai gusci e aggiungi la loro acquetta
filtrata al brodo di pesce.

Nel frattempo taglia il pesce che dovrai usare nella fondue
a pezzi non troppo piccoli e spruzzalo col limone.

Passa uno spicchio d'aglio sul fondo delrecipiente della fondue, che
avrai messo al centro della tavola, versaci dentro il brodo di pesce,
pepa e accendigli sotto il fornelletto a spirito.

Ognuno si servirÓ con l'apposita forchettina immergendo
i pezzi di pesce nel brodo bollente e poi condite con le
diverse salse.

Alla fine del pasto il brodo di pesce rimasto nella pentola
si pu˛ servire in piccole ciotoline individuli
a coronamento della cena.

Salse utilizzabili:
succo di limone, maionese, salsa alle acciughe , senape piccante
o altre salse a piacere.

Ingredienti: x 4

Per il fumetto:
una coda di rospo -
uno scorfano - 500 g.di cozze
prezzemolo - 2 spicchi d'aglio
pepe nero - vino bianco
un litro e mezzo d'acqua

Per la fondue:
300 gr. di salmone fresco
300 gr. di coda di rospo
300 gr. di tonno fresco
300 gr. di seppie
200 gr.di Gamberetti -
200 gr. Scampetti