L'inquinamento da cattolici paralizza la politica.
Di Piton (del 04/10/2010 @ 18:00:44, in Societa',  1244 lettori)
I cattolici sono cattolici perchè si raccontano il mondo in un modo preciso dove, tra l'altro, è imprescindibile riconoscere il primato del "magistero" nell'interpretazione dei loro "libri sacri" dove sono descritti i criteri comportamentali dell'umanità raccomandati dal "dio", quindi devono riconoscere il primato del Papa, dei Cardinali e dei Vescovi vari, altrimenti non potrebbero dirsi "cattolici" ma solo "cristiani".


Tra tutte le persone che si raccontano il mondo in questo modo ci sono sicuramente quelli più violenti e dalle misure spicce che si collocano "a destra", altri che si sentono molto "buoni" e dalle misure smielate che si collocano "a sinistra"e quelli che rappresentano gli interessi del clero si collocano "al centro".

Nella realtà, sia a destra sia a sinistra c'è gente che non si racconta il mondo alla maniera cattolica e questa gente non viene rappresentata o viene sommersa dalla rappresentazione del pensiero cattolico che inquina tutto.

Ora che le parole sinistra e destra sono diventate contenitori simbolici quasi indistinguibili a causa dell'inquinamento del pensiero cattolico presente in entrambe, una possibile cura alla paralisi è raggruppare le persone in base a come si raccontano il mondo, se in modo assolutista o relativista.

Chi si racconta il mondo in modo "cattolico" e quindi "assolutista" si collochi in un insieme e gli altri, non cattolici e relativisti, si collochino in un altro insieme.

Entrambi gli insiemi potrebbero generare al loro interno tutte le "ali" destre e sinistre che servono ma, tenute insieme dal "CORPO" del racconto del mondo che hanno in comune.

Corpo dai contorni ben definiti che gli attuali schieramenti non possiedono, specie a sinistra.
 
Nessun commento trovato.

Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 4000 caratteri)
Nome
e-Mail /NO Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Ci sono 926 persone collegate al sito

< maggio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Altre culture (4)
Amaro in bocca (12)
Arti e Mestieri (11)
Bugie (2)
Classici imperdibili (1)
Commenti (5)
Emozioni (16)
Il mio racconto del mondo (5)
Iniziale (1)
Luoghi (1)
Masturbazioni Mentali (9)
Nostalgie (4)
Societa' (55)
Tiro al volo (1)
Ulivi olive ed olio (10)
Una pianta alla volta (4)


Gli articoli più letti

Ultimi commenti:
@Maria Francesca Granatiero - Hai combinato un bel guaio ma, ormai, persa per persa puoi provare a recuperarala ma, non sarà banale.Devi togliere la fodera, bagnare di nu...
15/03/2019 @ 09:53:39
Di Piton
Salve,ho comprato una giacca di marmotta all'usato che ho infilato in lavatrice a 40 gradi. L'ho fatta asciugare al sole ed è diventata di cartone. la posso recuperare, o...
15/03/2019 @ 08:18:12
Di Maria Francesca Granatiero
@Matteo - Devi aprire la coda per il lungo e rimuovere tutte le ossa prima della concia.Se non lo fai puzzerà sempre di putrefatto
29/01/2019 @ 11:00:26
Di Piton
Salve, ho provato a conciare una pelle di capriolo e mi sono trovato bene con questa tecnica ma ho una domanda: se volessi conciare la pelle di un animale con la coda, ad...
28/01/2019 @ 14:31:49
Di Matteo
@DENIS - Devi mettere le pelli all'ombra e controllarle spesso.Appena si formeranno delle zone asciutte e un po' dure devi stendere quelle zone stirandole tra le dita fin...
30/12/2018 @ 10:35:33
Di Piton
BUONA SERA VOLEVO CHIEDERE COME METTERE LE PELLI TIPO VOLPE O LEPRE AD ASCIUGARE E A CHE PUNTO DELL'ASCIUGATURA VA ESEGUITA LA STIRATURA DELLE STESSE E COME VA FATTA.GRAZ...
29/12/2018 @ 21:48:19
Di DENIS
@Michelle - Carta vetrata e poi acetone.Non usare altri sgrassanti a base acquosa.
02/12/2018 @ 09:06:16
Di Piton



Titolo

Un'immagine alla volta
Click sopra per ingrandirla


Sputi di Coyote

Le immagini precedenti sono QUI

Fase di luna

moon phase info


Notizie

inTOPIC.it


Il tempo a



Libri aperti in giro
per casa

Il mio nome è Nessuno

(Valerio Massimo Manfredi)

La danza dei fotoni
(Anton Zeilinger)

Il cattolicesimo reale
(Walter Peruzzi)





Titolo


22/05/2019 @ 11:54:58
script eseguito in 101 ms