Ecco il cattolico perfetto (Hitler)
Di Piton (del 04/03/2011 @ 20:24:59, in Societa',  15280 lettori)
«Conosco Herr Hitler molto bene, di persona, e siamo in grande intimità. È uomo di rara rettitudine e profonda bontà, religioso, un buon cattolico.»
Rudolf Hess


«Solo un cattolico poteva unire la Germania.» ...
Hermann Göring

«I miei sentimenti di cristiano mi orientano verso il mio Signore e Salvatore come un combattente. Mi orientano verso l'uomo che un tempo, in solitudine, circondato da pochi seguaci, riconobbe gli ebrei per quello che erano ed esortò a combatterli; l'uomo che, verità sacrosanta, fu grandissimo non come sofferente, ma come combattente.

Con sconfinato amore di cristiano e di uomo leggo il passo in cui si racconta come il Signore alla fine si levò in tutta la Sua potenza e, afferrata la frusta, scacciò dal tempio la razza di vipere e serpenti.
Che formidabile battaglia per il bene del mondo e contro il veleno ebraico! Oggi, a duemila anni di distanza, con profondissima emozione comprendo, più chiaramente di quanto non abbia mai fatto prima, che proprio per questo Egli versò il Suo sangue sulla croce.

Come cristiano, non ho il dovere di lasciarmi ingannare, ma ho il dovere di combattere per la verità e la giustizia. Perchè, come cristiano, ho un dovere anche verso il mio popolo.»
Adolf Hitler, discorso del 12 aprile 1922

«La prima cosa da fare è salvare il nostro paese dagli ebrei, che lo stanno portando alla rovina ... Vogliamo impedire alla nostra Germania di patire, come un Altro ebbe a patire, la morte in croce.»
Adolf Hitler, discorso del 1923 a Monaco

«Oggi quindi credo di stare agendo conformemente alla volontà di Dio Onnipotente: difendendo me stesso dall'ebreo, combatto per l'opera del Signore.»
Adolf Hitler, Mein Kampf, 1925

«Siamo convinti che il popolo abbia necessità ed esigenza di questa fede. Abbiamo quindi mosso guerra al movimento ateo, e non soltanto con qualche dichiarazione teorica: lo abbiamo soppresso!»
Adolf Hitler, discorso del 1933 a Berlino dopo aver stipulato il concordato tra Germania nazista e Vaticano sulla falsariga dei Patti Lateranensi tra l'Italia fascista e il Vaticano.

«Rimarrò sempre cattolico.»
Adolf Hitler al generale Gerhard Engel, 1941

(da una ricerca di Francesco Milanaccio)
 
# 1
e adesso chi glielo va a dire sia ai cattolici che "Hitler era pagano" che ai neonazisti pagani che ci credono anche loro? : - )
Di  alessio mattesini  (inviato il 23/03/2011 @ 23:36:47)
# 2
@ Alessio - Tu lo sapevi già ma, non sei cattolico e quindi non vale : - )

Sono contento di leggerti anche qui.
Di  Piton  (inviato il 24/03/2011 @ 00:47:06)
# 3
veramente Hitler le sue intime convinzioni ..ripetute più e più volte nel corso della sua vita..le esprimeva con gli amici e sono raccolte dal suo fedele segretario confermate da vari testimoni..Bormann ..Adolf era molto più vicino all'ateismo che al credere...non si pronunciò mai pubblicamente come ateo perchè da politico astuto sapeva che sarebbe stata una posizione sfavorevole ...ma con i suoi amici nell'intimità della sua casa ,nel convivio della tavola esprimeva i suoi veri pensieri...molto vicini all'ateismo..eccone alcuni :
“I preti, sono aborti in sottana, un brulichio di cimici nere, rettili : è la Chiesa cattolica stessa che non ha che un desiderio: la nostra rovina.”

«Il colpo più duro che l’umanità abbia ricevuto è l’avvento del cristianesimo. Il bolscevismo è un figlio illegittimo del cristianesimo. L’uno e l’altro sono un’invenzione degli Ebrei».

« Oggi, chiunque abbia un po' di familiarità con le scienze naturali non può prendere su serio la dottrina della Chiesa in quanto tale: ciò che è in contraddizione con le leggi della natura, non può essere di Dio. ...Io non so niente dell'aldilà e sono tanto onesto da confessarlo... Cristo era un ariano, ma Paolo ha sfruttato la sua dottrina per mobilitare la plebaglia ed organizzare una specie di pre-bolscevismo. Con l'avvento di questo sistema si è perduta la bella chiarezza del mondo classico. Che razza di Dio può essere un Dio che si compiace quando gli uomini si mortificano al suo cospetto? »
Il cristianesimo -proseguiva, dopo aver esaltato “Giuliano l’Apostata ” e deplorato “Costantino il Grande”-, è «un’invenzione di cervelli malati», un insieme di «mistificazioni ebraiche manipolate dai preti»
"O si è cristiano o si è tedesco. Essere tutti e due contemporaneamente è impossibile" Schiaccerò la chiesa come si fà con un rospo"

sembrano le frasi dei partecipanti ad un congresso dell'ateismo ..invece sono le frasi del "cattolico" Adolf Hitler..
Di  jagk  (inviato il 31/12/2011 @ 13:26:22)
# 4
Hitler era un fierissimo avversario della visione biblica, cioè dell’idea di un Dio Creatore del cosmo, come della dottrina cristiana della fratellanza fra gli uomini, figli di un unico Padre. Sono idee ben conosciute dallo storico, ma non dalla vulgata, se è vero come è vero che non di rado si può sentire qualche anticristiano contemporaneo ripetere, come un disco rotto: “Ma Hitler era battezzato e ha avuto un’infanzia cattolica!” (come d’altraparte l’ha avuta anche Odifreddi, se è per questo).
Di  jagk  (inviato il 31/12/2011 @ 13:55:27)
# 5
ripetete delle falsità storiche palesi come fossero delle verità...perchè non controllate le stupidate che circolano in rete prima di scrivere certe bestialità storiche ?,,Hitler era cristiano come.. Stalin era ortodosso..Joachim Fest il maggiore storico e conoscitore di Hitler lo definisce" fautore di una religione di stampo ariano-germanico insomma un neo-pagano...non di sicuro cattolico"..d'altronde lo stesso Hitler affermò "O si è cristiano o si è tedesco. Essere tutti e due contemporaneamente è impossibile" e acclarate dal punto di vista storico sono le sue prese di posizione anticattoliche .
Di  jagk  (inviato il 31/12/2011 @ 14:05:01)
# 6
Fonte di quanto Pubblicato :FONTE :CONVERSAZIONI A TAVOLA DI HITLER 1941-1944
ordinate e annotate da Martin Bormann
Prefazione di Hugh R. Trevor-Roper http://www.leg.it/editrice/novecento/conversazioni_a_tavola_di_hitler.htm e Joachim Clemens Fest "Hitler. Una biografia" Rizzoli (1973) ISBN 881167850-1 e Garzanti Libri (1999) ISBN 881169289-X
Di  jagk  (inviato il 31/12/2011 @ 14:08:10)
# 7
@ jagk - Intorno ad un tavolo si possono dire tante cose, ciò che conta è il rispetto delle regole ed il reciproco riconoscimento.

Formalmente Hitler era cattolico come in pubblico dice di essere anche il nostro Casini, lui lo diceva e la chiesa non lo smentiva quindi era cattolico.

Nel seguito un paio di link fotografici circa i rapporti che c'erano tra Hitler e le gerarchie ecclesiastiche:

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/File:Nazisti-preti.JPG

http://www.cristianitestimonidigeova.net/articolo.aspx?Articolo=242

Inoltre, indipendentemente dalle etichette, condivideva con i cattolici l'idea di possedere il "giusto" più giusto, da imporre a tutti anche con la forza, per il loro bene.

Tra i due "giusto" piccole differenze sul contenuto ma, non l'arroganza del possederlo soli.

Di  Piton  (inviato il 31/12/2011 @ 16:28:04)
# 8
ah ah ah ah ..che ateocazzari senza limiti e senza vergogna..la cui ignoranza storica (e non solo non ha limiti)..prendono le fras(false) da un sito di parte ,di un partito di atei che è il nulla mischiato al niente che citano esponenti nazisti (hess,Goering ecc.) per dire che Hitler era cattolico ..sarebbe come prendere le frasi di Provenzano,Bagarella,Brusca e Badalamenti per provare che Riina non è un mafioso ma un onesto cittadino....SIETE RIDICOLI..senza vergogna...ignoranza continua...ma voi solo s*****ate sapete ripetere? un libro di storia ,anche per caso,non lo aprite mai?..e ripetete delle falsità storiche palesi come delle verità..solo perchè le trovati su siti fregnacciari....perchè non controllate le stupidate che circolano in rete prima di scrivere certe bestialità storiche ?,,Hitler era cristiano come.. Stalin era ortodosso..Joachim Fest il maggiore storico e conoscitore di Hitler lo definisce" fautore di una religione di stampo ariano-germanico insomma un neo-pagano...non di sicuro cattolico"..d'altronde solo uno stupido ignorante potrebbe pensare che Hitler antiebraico e sostenitore della superiorità della razza germanica aderisse ad un credo fondato da un ebreo,con apostoli ebrei che predicavano l'uguaglianza tra i popoliacclarate dal punto di vista storico sono le sue prese di posizione anticattoliche ..STUDIATE prego.
h*****/www.churchinhistory.org/pages/booklets/roots%28n%29-1.htm
h*****/www.storialibera.it/epoca_contemporanea/nazionalsocialismo/nazismo_e_chiesa/articolo.php?id=1378
Di  Ateismo no grazie  (inviato il 23/05/2012 @ 11:24:35)
# 9
@ Ateismo no grazie -

Oltre alla risata isterica e gli insulti che, ovviamente, non meritano commenti, la tua tesi a sostegno è che un antiebreo come Hitler non potrebbe essere stato cattolico perchè il cattolicesimo è stato fondato da un ebreo e predica l'uguaglianza tra tutti i popoli.

A proposito di giudei leggiamo negli atti del concilio cattolico di Basilea:

"Sotto la minaccia di pene gravi siano costretti a portare un abito che li distingua a prima vista dai cristiani... siano obbligati a abitare in luoghi separati e quanto più lontano possibile dalle chiese..."

Hitler fece lo stesso imponendo loro la stella gialla.

Riccardo di Devizes racconta che nel giorno dell'incoronazione di Riccardo cuor di leone:
"Nell'ora solenne in cui il Figlio fu immolato al Padre, nella città di Londra si cominciò a immolare gli ebrei al loro padre, il diavolo. E ci volle così tanto tempo per celebrare un così grande sacrificio che l'Olocausto fu terminato soltanto il giorno seguente. Altri centri, altre città del paese imitarono l'atto di fede dei londinesi e mandarono all'inferno, con la stessa devozione, tutte quelle sanguisughe e il sangue di cui si erano rimpinzate".

Come vedi da questi due esempi, che potrebbero diventare decine e decine, l'antisemitismo è stato partorito dal cattolicesimo ed applicato da Hitler solo in una forma un po' più efficace.

Qualche numero:

1096 800 ebrei sono massacrati dai cattolici a Worms in Germania.

1096 700 ebrei sono massacrati dai cattolici a Magonza in Germania.

1099, 15 luglio 40.000 ebrei e musulmani sono massacrati dai crociati a Gerusalemme.

1145 120 ebrei sono massacrati dai cattolici a Colonia e Spira in Germania.

1146 100 ebrei sono massacrati dai cattolici a Sully e Ramerupt in Francia.

1171 18 ebrei sono arsi vivi a Blois in Francia.

1191 100 ebrei sono massacrati a Bray-sur-Seine in Francia.

1278 267 ebrei sono impiccati a Londra a seguito di false accuse di omicidio rituale ai danni dei cattolici.

1370 20 ebrei sono arsi vivi dai cattolici a Bruxelles.

1391 4.000 ebrei sono massacrati dai cattolici a Siviglia in Spagna.

1486 31 ebrei sono giustiziati a Belalcazar in Spagna per ordine dell’Inquisizione.

1580 222 ebrei sono condannati al rogo per ordine dell’Inquisizione in Portogallo.

1680 20 ebrei sono condannati al rogo a Madrid per ordine dell’Inquisizione.

1691 37 ebrei sono bruciati a Maiorca in Spagna per ordine dell’Inquisizione.



Sulla storia dell'uguaglianza tra tutti i popoli è meglio stendere un velo pietoso, o vuoi che ti ricordi gli ordini dello Spirito Santo nel concilio Laterano IV
[...di sterminare dalle loro terre tutti quegli eretici che siano stati dichiarati tali dalla chiesa. ] ?

P.S.
Nella mia biblioteca ci sono più di due metri lineari di libri sull'argomento quindi quello che deve informarsi meglio sei tu.
Di  piton  (inviato il 23/05/2012 @ 14:31:33)
# 10
l'argomento è chiaro, la risposta è nelle conversazioni a tavola di hitler; lui non era cattolico e nemmeno credente in senso oggettivo; che poi le sue convinzioni facessero a pugni con il cristianeismo proprio in quanto razzista lo sanno tutti, la chiesa proprio su questo punto lo attaccò; i fatti citati da piton non hanno nulla a che vedere con l'antisemitismo, sono legati ad altre dinamiche, per quanto dolorose; il razzimso del tempo era darwiniano e non solo in germania; forse nelle biblioteche a volte occorre inserire testi non di parte ; - )
Di  johnj  (inviato il 27/05/2014 @ 18:15:24)
# 11
HITLER ERA UN BRAVO CATTOLICO, PER AVERE STERMINATO ALMENO 40.000 TRA PRESTI E SUORE! 10.000 FURONO UCCISI SOLTANTO PER LA CONDANNA DEL NAZISMO CHE AVEVA FATTO L'EPISCOPATO OLANDESE! io ho incontrato sacerdoti di satana, che, citano il Vangelo e che fingono di essere cristiani! COSA è TUTTO QUESTO ODIO DEL PASSATO? PER RICORDARE CHE LA VIOLENZA LA HANNO INIZIATA GLI EBREI, CONTRO, I CRISTIANI, ECC.. ECC..? SOLTANTO A SATANA ROTHSCHILD GIOVANO QUESTI ARGOMENTI, NOI ABBIAMO IL CONCILIO VATICANO II, e siamo cambiati, MA, VOI AVETE ANCORA SATANA NEL VOSTRO ODIO, perché il Vostro Talmud apostasia giudaismo, USUROCRAZIA SIGNORAGGIO BANCARIO? NON è STATO ANCORA ABOLITO!
VERGOGNA! VI RIMPROVERA LO SPIRITO SANTO!
http://www.lacucinaditonia.com/dblog/articolo.asp?articolo=110
Di  LORENZO SCAROLA  (inviato il 15/10/2014 @ 21:56:04)
# 12
@Lorenzo Scarola - Non c'è odio verso il passato ma, solo consapevolezza delle azioni della chiesa verso i dissidenti e gli eretici.
Non è colpa mia se la chiesa ha gli armadi pieni di scheletri.
Con il concilio Vaticano II siete cambiati?
A me risulta che in questo periodo si vedono in giro "sentinelle in piedi" che hanno l'unico scopo di negare diritti a tutti coloro che non si raccontano il mondo a modo vostro.
Il lupo perde il pelo ma, non il vizio e siete diventati "buoni" solo dopo che vi hanno strappato gli artigli a cannonate.

Il suo commento ha il pregio di mostrare a tutti quelli che leggono la bellezza del vostro spirito cristiano.
Di  Piton  (inviato il 16/10/2014 @ 13:27:06)
# 13
hitler era bravissimo e ha fatto bene
Di  fabi  (inviato il 31/03/2016 @ 07:38:32)
# 14
Sono uno storico e in famiglia ho antenati ebrei scampati per miracolo ai campi di concentramento. Affermare che Hotler fosse cattolico è grottesco. Tutte le testimonianze, soprattutto quelle degli uomini a lui più vicini come Bormann, Speer e Goebbels, dimostrano il contrario: la sua avversione violenta contro il cattolicesimo e la Chiesa. Per favore non diciamo bestialità storiche prive di senso. Tutti i principali storici esperti di Hitler concordano sul fatto che fosse un ateo-pagano dedito all'esoterismo.
Di  sandor  (inviato il 17/04/2017 @ 13:19:30)
# 15
@Sandor - Lei può definirsi come vuole ma, le frasi che ho riportato, le decine di foto che ritraggono vescovi e cardinali con il braccio alzato nel saluto nazista e il concordato sottoscritto dalla chiesa provano esattamente il contrario.
Di  Piton  (inviato il 18/04/2017 @ 09:49:46)
Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 4000 caratteri)
Nome
e-Mail /NO Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Ci sono 1375 persone collegate al sito

< gennaio 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Altre culture (4)
Amaro in bocca (12)
Arti e Mestieri (11)
Bugie (2)
Classici imperdibili (1)
Commenti (5)
Emozioni (16)
Il mio racconto del mondo (5)
Iniziale (1)
Luoghi (1)
Masturbazioni Mentali (9)
Nostalgie (4)
Societa' (54)
Tiro al volo (1)
Ulivi olive ed olio (10)
Una pianta alla volta (4)


Gli articoli più letti

Ultimi commenti:
@Massimo - Propongo di potare sempre "il giusto" anche perché per fare le olive all'albero servono comunque i rami dell'anno prima, se ne levi troppi riduci anche le poss...
12/01/2018 @ 18:50:11
Di Piton
Ciao Piton.So che l'olivo fa olive un anno sì e un anno poco,e che per ridurre questo "distacco"si dovrebbe concimare e potare in un certo modo!Molte piante hanno fatto ...
12/01/2018 @ 15:37:45
Di Massimo
@Nardini Giuseppe - Forse ho capito ma, se chiami stampo qualsiasi cosa non è facile Piuttosto che "stampo di legno" forse è il supporto di legno che servirà a tenere ori...
08/01/2018 @ 09:16:32
Di Piton
mi sono spiegato male una volta che ho ottenuto lo stampo in negativo fatto con gomma siliconica lo devo fissare allo stampo di legno e qui è il problema non so come inco...
07/01/2018 @ 11:31:48
Di Nardini Giuseppe
@Nardini Giuseppe - Non ho capito benissimo qual è il tuo problema.Hai fatto lo stampo di un foglio di miele che poi sarebbe quel foglio a cellette esagonali fatto di cer...
05/01/2018 @ 10:51:36
Di Piton
Ho fatto uno stampo in gomma siliconica di un foglio di miele che va messo dentro le arnie il mio problema e non riesco a incollarlo allo stampo che è di legno
04/01/2018 @ 16:07:28
Di Nardini Giuseppe
@Simone - In soldoni bisogna eliminare tutto ciò che non è derma.Quindi grumi di grasso e striscioline di muscolo rimasti dalla scuoiatura che si riconoscono facilmente p...
03/01/2018 @ 11:38:34
Di Piton



Titolo

Un'immagine alla volta
Click sopra per ingrandirla


Sputi di Coyote

Le immagini precedenti sono QUI

Fase di luna

moon phase info


Notizie

inTOPIC.it


Il tempo a



Libri aperti in giro
per casa

Il mio nome è Nessuno

(Valerio Massimo Manfredi)

La danza dei fotoni
(Anton Zeilinger)

Il cattolicesimo reale
(Walter Peruzzi)





Titolo


21/01/2018 @ 15:46:16
script eseguito in 93 ms