Fusione fredda
Di Piton (del 03/06/2008 @ 16:56:48, in Amaro in bocca,  1709 lettori)

A quanto pare i giapponesi ci hanno battuto sul tempo ma, a dirla tutta, ce la siamo cercata.

Di seguito il video che racconta dei risultati del nostro gruppo di ricerca dell'ENEA a cui sono stati tagliati i fondi proprio quando stavano ottenendo risultati molto promettenti.

Chissà come mai a nessuno in Italia interessava studiare e provare come produrre energia in modo pulito ed illimitato.

Hanno rispolverato le vecchie centrali nucleari, a nessuno è venuto in mente di usare le centrali geotermiche che qui da noi è facilissimo costruire perchè le sappiamo fare e sul nostro territorio la terra è calda già a poche centinaia di metri di profondità.

Troppi interessi in gioco ma, ormai la pentola è scoperchiata e ci toccherà rincorrere i vapori che altri hanno prodotto.


 
Nessun commento trovato.

Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 4000 caratteri)
Nome
e-Mail /NO Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Ci sono 332 persone collegate al sito

< novembre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Altre culture (4)
Amaro in bocca (12)
Arti e Mestieri (11)
Bugie (2)
Classici imperdibili (1)
Commenti (5)
Emozioni (16)
Il mio racconto del mondo (5)
Iniziale (1)
Luoghi (1)
Masturbazioni Mentali (9)
Nostalgie (4)
Societa' (54)
Tiro al volo (1)
Ulivi olive ed olio (10)
Una pianta alla volta (4)


Gli articoli più letti

Ultimi commenti:
@Rime - Rispondere ad una domanda posta in questo modo non è facile perché conosco almeno due cultivar con le caratteristiche che citi.Il Leccino e il Pendolino.Il Leccin...
21/11/2017 @ 09:45:10
Di Piton
grazie per i tanti utili suggerimenti. Sono appena tornata dal frantoio con i miei 15 litri di "oro puro" Ho però escluso dalla raccolta un vecchio ulivo trapiantato di c...
20/11/2017 @ 17:43:32
Di Rime
@Carlo - Se il velo di grasso a cui ti riferisci è quel velo biancastro che ricopre il derma, certamente sì.Il grasso o il carniccio da eliminare prima della concia è com...
04/11/2017 @ 17:09:52
Di Piton
Grazie per le risposte e scusi se approfitto della Sua disponibilità ancora una volta: ho notato che i tempi indicati nella guida per la concia su questo blog sono molto ...
04/11/2017 @ 11:51:33
Di Carlo
@Carlo - Se l'animale viene scuoiato con attenzione non c'è bisogno di scarnificare niente o quasi.Se invece l'operazione viene fatta velocemente e con pochissima attenzi...
04/11/2017 @ 10:04:49
Di Piton
Ok grazie, comunque mi piacerebbe sapere come si è trovato a scarnificare la pelle.Leggo che per le pelli di coniglio si può effettuare questo passaggio in un secondo mom...
03/11/2017 @ 22:00:36
Di Carlo
@Carlo - Per il rispetto della privacy non posso pubblicare l'email di Normann.Se legge ti contatterà, se vuole.Però penso che non potrebbe darti più informazioni di quel...
29/10/2017 @ 08:34:08
Di Piton



Titolo

Un'immagine alla volta
Click sopra per ingrandirla


Sputi di Coyote

Le immagini precedenti sono QUI

Fase di luna

moon phase info


Notizie

inTOPIC.it


Il tempo a



Libri aperti in giro
per casa

Il mio nome è Nessuno

(Valerio Massimo Manfredi)

La danza dei fotoni
(Anton Zeilinger)

Il cattolicesimo reale
(Walter Peruzzi)





Titolo


21/11/2017 @ 16:25:33
script eseguito in 79 ms