Spento
Di Piton (del 07/06/2007 @ 02:33:36, in Amaro in bocca,  1765 lettori)
Ho pure un blog.
Dovrei scrivere qualcosa ma, mi sento spento, come il paese.
Una marea montante di cazzate mi circonda.

Non ci possono essere commenti alle cazzate.
Non c'è un obiettivo, non c'è un progetto,
non c'è un sogno comune da raggiungere.

Siate contenti, o almeno speranzosi, che tra qualche tempo
potrete fare più shopping e le cose intorno a voi saranno più facili.
Questo è quanto.

E poi ci si dovrebbe sorprendere se qualche animo sensibile e debole
cerchi o torni a cercare l'oblio artificialmente indotto.

Per sentirsi vivi ci si azzuffa per le cazzate.
Vallettopoli, Il generale...

Sto leggendo un libro di Noam Chomsky che racconta dei come
è stata ottenuta e viene gestita, nella pratica, la supremazia americana
sul mondo.

Uno schifo per gli animi nobili che sognano un mondo di uguali,
normale dinamica del popolo dominante per gli animi disincantati
che sanno cosa racconta da sempre la storia.

Vedevo stanotte un documentario sulla nostra storia di italiani
alla conquista dell'impero.

L'entusiasmo, le battaglie, i gas sulla gente, il trionfo dei vincitori,
i terroristi, le rappresaglie su donne, vecchi, bambini e preti ortodossi

e poi la bastonata finale che prima o poi arriva per tutti i potenti,
solo che la potenza imperiale italiana è durata solo cinque anni.

Un sogno brevissimo ma, che ci è piaciuto tanto, a giudicare dalle immagini.

Gli USA fanno lo stesso oggi con grande successo.
La bastonata la devono ancora prendere e prima o poi la prenderanno
inevitabilmente, come da libro di storia.

A noi serve un progetto.
Non importa quale che sia ma, che sia.
Anche fosse quello utopico di scalzare gli USA come potenza militare
dominante o quello altrettanto utopico di conquistare alfa centauri.

Non mi servono cose, mi servono sogni.
 
Nessun commento trovato.

Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 4000 caratteri)
Nome
e-Mail /NO Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Ci sono 553 persone collegate al sito

< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Altre culture (4)
Amaro in bocca (12)
Arti e Mestieri (11)
Bugie (2)
Classici imperdibili (1)
Commenti (5)
Emozioni (16)
Il mio racconto del mondo (5)
Iniziale (1)
Luoghi (1)
Masturbazioni Mentali (9)
Nostalgie (4)
Societa' (55)
Tiro al volo (1)
Ulivi olive ed olio (10)
Una pianta alla volta (4)


Gli articoli più letti

Ultimi commenti:
@Matteo - Devi aprire la coda per il lungo e rimuovere tutte le ossa prima della concia.Se non lo fai puzzerà sempre di putrefatto
29/01/2019 @ 11:00:26
Di Piton
Salve, ho provato a conciare una pelle di capriolo e mi sono trovato bene con questa tecnica ma ho una domanda: se volessi conciare la pelle di un animale con la coda, ad...
28/01/2019 @ 14:31:49
Di Matteo
@DENIS - Devi mettere le pelli all'ombra e controllarle spesso.Appena si formeranno delle zone asciutte e un po' dure devi stendere quelle zone stirandole tra le dita fin...
30/12/2018 @ 10:35:33
Di Piton
BUONA SERA VOLEVO CHIEDERE COME METTERE LE PELLI TIPO VOLPE O LEPRE AD ASCIUGARE E A CHE PUNTO DELL'ASCIUGATURA VA ESEGUITA LA STIRATURA DELLE STESSE E COME VA FATTA.GRAZ...
29/12/2018 @ 21:48:19
Di DENIS
@Michelle - Carta vetrata e poi acetone.Non usare altri sgrassanti a base acquosa.
02/12/2018 @ 09:06:16
Di Piton
No non ho lasciato nessun osso perchè intendo processarli e riarticolare lo scheletro una volta completati i passaggi per ottenere ossa pulite. Non so, la pelle sembra co...
01/12/2018 @ 14:49:02
Di Michelle
@Michelle - Aspetta che si asciughino un po' di più, vedrai che anche quelle parti potranno essere distese.Se dentro sono rimaste delle ossa allora sì, devi tagliarle via...
01/12/2018 @ 09:51:00
Di Piton



Titolo

Un'immagine alla volta
Click sopra per ingrandirla


Sputi di Coyote

Le immagini precedenti sono QUI

Fase di luna

moon phase info


Notizie

inTOPIC.it


Il tempo a



Libri aperti in giro
per casa

Il mio nome è Nessuno

(Valerio Massimo Manfredi)

La danza dei fotoni
(Anton Zeilinger)

Il cattolicesimo reale
(Walter Peruzzi)





Titolo


21/02/2019 @ 07:52:48
script eseguito in 77 ms